LOUISA HARDING

LOUISA HARDING
14 novembre 2016 Talina

back2

Basta un colpo d’occhio.
Una volta conosciuti, i filati di Louisa Harding apparterranno alla vostra memoria indelebile.
Almeno così è capitato a noi.
Decine di articoli declinati in centinaia di colori sfumati e una mano che sa di prezioso; sono probabilmente queste le cifre del marchio che ha saputo portare l’eleganza nel mondo della maglieria.

Visitare il suo sito è come intraprendere un viaggio etereo tra le brughiere inglesi; modelle austere calate tra brume ed erica, nebbie che paiono dissolversi all’avvicinarsi di capi eleganti.

C’è da che rimanerne stupefatti.
Dando infatti per scontata la qualità inglese che, tralaltro ha proprio nello Yorkshire (in particolare in Bradford) la sua capitale laniera, lascia increduli la raffinatezza dei pattern.
Scialli, stole, golf che portano all’onore internazionale il brand e solo a guardarli viene voglia di mettersi al lavoro.

Migliaia di pattern sul web completano lo scenario, permettendo a chiunque di cimentarsi in un lavoro tarato sul proprio gusto, sulle proprie capacità.

E’ per questi motivi che abbiamo deciso di porre online anche il marchio Louisa Harding (il terzo al momento, con Noro e Debbie Bliss) e per farlo abbiamo voluto iniziare col proporvi tre must: Amigala Grande, Amigala fine e Pittura.
Si tratta di blend di lana finissima, i primi due con seta e il terzo con Viscosa di bambù.

I colori pastellati sfumati dei filati sapranno ispirarvi ogni sorta di creazione, ma nel caso lo voleste, basterà un click su questo link per tuffarvi in un mare di proposte.

Ancora qualche giorno di attesa e queste promesse di “invasione” che hanno fatto e stanno facendo tendenza nel mondo dello knitting diverranno finalmente realtà sul nostro sito Laines du Nord.

A presto allora.